Il Centro Studi sul Baltico compie 5 anni

l Centro Studi sull'Estonia e il Baltico festeggia i suoi primi 5 anni: è stato infatti inaugurato l'11 dicembre 2015 al Palazzo del Rettorato della Sapienza di Roma alla presenza dell'Ambasciatore Estone, S.E. Celia Kuningas-Saagpakk, del Magnifico Rettore, Prof. Eugenio Gaudio e del Presidente del Centro Studi sull’Estonia e il Baltico, On. Mart Meri.


Il Centro Studi sull'Estonia e il Baltico festeggia i suoi primi 5 anni: è stato infatti inaugurato l'11 dicembre 2015 al Palazzo del Rettorato della Sapienza di Roma alla presenza dell'Ambasciatore Estone, S.E. Celia Kuningas-Saagpakk, del Magnifico Rettore, Prof. Eugenio Gaudio e del Presidente del Centro Studi sull’Estonia e il Baltico, On. Mart Meri. E seguito un seminario dedicato al tema della mitologia comparata dei Paesi Baltici, con gli interventi del direttore scientifico del Centro Studi, Prof.ssa Giovanni Motta, del prorettore Antonello Folco Biagini, dello scrittore Felice Vinci e del direttore del neonato Centro, dott.ssa Ülle Toode. Per l’occasione e stata esposta la mostra degli illustratori dell'Estonia “C’era una volta” ispirata ai fratelli Grimm e curata da Viive Noor.

In questi anni il Centro ha organizzato incontri accademici in collaborazione con la Fondazione Roma Sapienza, Centro CEMAS e Dottorato Storia D’Europa della Sapienza dedicati a geopolitica, storia e cultura. Una delle collaborazioni più memorabili e stata la pubblicazione in italiano del libro “Hõbevalge“ del grande intellettuale ed ex-presidente dell’Estonia Lennart Meri, così come il seminario dedicato alla Lega Anseatica in collaborazione con l’Ambasciata dei Paesi Bassi nel 2016. In occasione del centenario dell'indipendenza dei Paesi Baltici in 2018 il Centro Studi ha invitato il mondo accademico in Italia per la conferenza „Estonia e Baltico - una lunga strada verso l’Unione Europea“. Insieme ai relatori italiani, hanno partecipato anche professori dei tre Paesi Baltici - la dottoressa Emilija Giedraityte, Università Vytautas Magnus di Kaunas, il professore di storia Kaarel Piirimäe, dell'Università di Tartu, e la professoressa Ieva Bērziņa dall' Accademia della Difesa della Lettonia (National Defence Academy of Latvia). Un momento importante e stato un incontro con il ministro degli affari esteri della Lituania, Linas Linkevičius . https://www.centrobaltico.org/eventi?pgid=j1cpccee-47228eec-c624-4531-b15f-9307899146f7 Nel 2019 il Centro ha presentato la raccolta poetica “Scrivi!” di Igor Kotjuch, un intellettuale estone-ucraino in collaborazione con la casa editrice “Fermenti”.


Featured Posts
Recent Posts